Nessuna ricetta / Ninguna receta

Non si nasce sapendo come fare le mamme.

A volte proviamo ad imitare la nostra, altre vorremo cancellare i suoi errori, altre ancora pensiamo che noi potremo fare meglio.

Tutti credono di sapere come si dovrebbe fare la mamma: ogni uno ha la sua ricetta personalizzata, da tirar fuori ad ogni occasione. Come si crescere un figlio, fosse come far crescere una pianta. ( e tutti sappiamo quanto sia difficile far crescere una pianta! )

La realtà ci insegna che le ricette servono a ben poco, e anche le imitazioni.

E un arduo lavoro quello della mamma, e si impara a proprie spese.

Io ancora non so come andrà a finire il mio, cerco di mettercela tutta; ma qui signori miei: non basta il solo impegno!

Superate le canzoni di cuna, pettinati i lunghi capelli, raccontate tutte le fiabe che oramai conosciamo a memoria; aiutato a far i compiti, sgridato, festeggiato i compleanni; si arriva ad un punto a te sconosciuto fin ora, perché dentro l’anima di tuo figlio, per quanto tu creda di conoscerlo, non ci potrai mai entrare. Il suo spazio, il buio.

Passerai notti insonne, piangerai, chiederai al mondo in cosa hai sbagliato, come fare per alleggerire il loro dolore. E solo in quel momento scoprirai che nessuno sa niente, tocca a te scoprire come “reinventarsi”; la formula magica non è mai esistita, o forse si? Devi solo tirarla fuori.

Io fatico ancora un po’.

Auguri mamme, prendetevi tutti i baci del mondo e le coccole, e per oggi non pensate a niente altro!

fiorivasivintage

No se nace sabiendo como ser madre.

A veces probamos a imitar la nuestra, otras quisièramos cancelar sus errores; y otras todavìa pensamos que seremos mejores.

Todos creen de saber como se deberìa hacer la mamà: cada cuàl tiene su receta personal, lista para tirar afuera en cada ocasiòn. Còmo si crecer un hijo fuese igual que hacer crecer una planta. ( Y todos sabemos cuàn difìcil es hacer crecer una planta )

La realidad nos enseña que las recetas sirven a bien poco, y tambièn las imitaciones.

Es un duro trabajo el de la mamà y se aprende sobre la propia piel.

Yo todavìa no sè còmo va a terminar el mìo, busco de empeñarme al màximo; pero aquì señores mìos: ” el empeño no alcanza “.

Superada la etapa de las canciones de cuna, peinados los largos cabellos, contadas todas las fàbulas que ya conocemos a memoria; se llega a un punto desconocido, porque dentro el ànima de nuestro hijo, por cuànto tu creas de conocerlo, no podràs nunca entrar. Su espacio, la oscuridad.

Paseràs noches insomnes, lloraràs, preguntaràs al mundo entero en què te equivocaste, còmo puedes aliviar su dolor. Y sòlo en ese momento descubriràs que nadie sabe nada, toca a tì descubrir como “reinventarse “, la fòrmula màgica nunca existiò, o a lo mejor si? Debes solo tener el coraje de mostrarla.

Yo fatigo todavìa un poco.

Felicidades mamàs, gòcense todos los besos del mundo y las caricias, y por hoy no  piensen a nada màs!

cooltext1922558938

Annunci

6 pensieri su “Nessuna ricetta / Ninguna receta

  1. Grazie Mamma

    Grazie mamma
    perché mi hai dato
    la tenerezza delle tue carezze,
    il bacio della buona notte,
    il tuo sorriso premuroso,
    la dolce tua mano che mi dà sicurezza.
    Hai asciugato in segreto le mie lacrime,
    hai incoraggiato i miei passi,
    hai corretto i miei errori,
    hai protetto il mio cammino,
    hai educato il mio spirito,
    con saggezza e con amore
    mi hai introdotto alla vita.
    E mentre vegliavi con cura su di me
    trovavi il tempo
    per i mille lavori di casa.
    Tu non hai mai pensato
    di chiedere un grazie.
    Grazie mamma.

    Judith Bond

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...