E tu di che ti vanti ? E tù de què te jactas?

Io mi vanto della verde pianura dove sono nata.

Dell’arcobaleno dopo la pioggia.

Del colore delle foglie in autunno.

Della neve nelle alte montagne.

Ma soprattutto, io mi vanto di te!

http_meme-zenfs-com_u_30283f238fc16cde503990955f235123b1b11f92.jpeg

Yo me jacto de la verde llanura donde nacì.

Del arcoìris despuès de la lluvia.

Del color de las hojas en otoño.

De la nieve en las altas montañas.

Pero sobre todo, yo me jacto de tì!

cooltext1922558938

Prenderei un caffè con… TAG

Nominata da: pietropontrelli.wordpress.com del blog ” Fotogrammi e Pentagrammi “, che ringrazio per avermi pensata.

Le regole sono:

Usare la immagine

Citare e ringraziare

Descrivere le tre situazioni

Nominare 10 blogger

prenderei-un-caffc3a8

Un personaggio pubblico e famoso e vorrei dirgli/le…

Se mi fosse concesso di prendere un caffè con un personaggio pubblico a mia scelta, sceglierei fra tutti “Papa Francesco “ perché finalmente dopo tanti periodi bui passati e altri che verranno ancora, vedo in lui una persona che dà speranza, un po’ lo invidio, e mi piacerebbe chiedergli la ricetta di tanta fede, di tanto credo, di tanta umiltà; vorrei guardare negli occhi a chi possiede un cuore grande. Li chiederei anche come si esce puliti da tutta questa contaminazione.

Si, scelgo mille volte lui; e poi è anche il primo Papa argentino, quante altre occasioni avrò di incontrarlo?

Il nostro incontro sarebbe più o meno così… In una via qualsiasi di Roma, ci incontriamo, ci salutiamo a modo nostro, senza tante riverenze, con pacche sulla spalle.

Entriamo  nel primo mal capitato bar. Ordiniamo due caffè lunghi, gli argentini beviamo il caffè molto più lungo.

Ci accomodiamo in un tavolino, parliamo del più e del meno. Io commossa e lui tranquillo, abituato, gestisce bene la situazione, mi fa sorridere.

Procede la lunga chiacchierata…

Al momento di andar via vorrei pagare i caffè, ma Sua Santità non me lo permette, ricordandomi che è un uomo di valori prima di un religioso.

Ci salutiamo, li lascio un pensierino e lui una benedizione.

Il miglior caffè della mia vita. Selfie finale per il blog.

Una persona che fa parte della mia vita reale

Questa è molto semplice.

Vorrei bere un caffè con una persona alla quale ero molto affezionata e che non capisco perché si è allontanata da me; anche sé lo intuisco.

A risposte abbastanza evasive, gradirei la verità.

Quindi l’incontro, dopo un freddo bacio e la ordinazione dei caffè si concluderebbe molto in fretta, la mia domanda richiede una risposta definitiva e sincera.

Un blogger della mia comunità e vorrei dirgli /e

Per quanto riguarda i blogger ne sceglierò due; una persona di genere femminile e una di genere maschile.

Dora del blog almenotu.wordpress.com è la donna che fra tutte le donne ha sempre dimostrato nei miei confronti quasi un ” affetto “, e poi ho scoperto che non abita così lontano da me.

Quindi l’incontro è del tutto fattibile.

Noi prenderemo il caffè in una delle più belle città italiane, a Torino , in un bar storico.

La scelta del posto non è casuale, noi dobbiamo celebrare un incontro, approfondire una conoscenza e far nascere una possibile amicizia.

Le chiederei tanto della sua vita, il suo blog parla di realtà.

Per quanto riguarda il blogger di genere maschile scelgo di parlare di Piero, ideatore del tag, il suo blog è citato sopra.

Lui è quello che scrive degli articoli lunghissimi, che valgono la pena di essere letti fino all’ultimo rigo.

Piero è quella persona corretta, gentile, educata, attenta che non si limita a leggere i vostri articoli; lui vi legge dentro, ed sempre disposto a darvi una mano.

il nostro incontro potrebbe accadere in un caffè letterario dove ci troveremo a discutere dei prossimi progetti. Chi lo sa? La rete offre tantissimi vantaggi, e senza dubbio un caffè virtuale con una bella persona è uno dei migliori.

Le nomine vanno a tutti i blogger che desiderano partecipare.

Adesso vi lascio un po’ di ” chicchi di caffè “. Buona lettura!

  • Niente è più urgente come un caffè ( Lee Child )
  • Si cambia più facilmente religione che caffè. ( George Courteline )
  • Se gli occhi ti fanno male dopo aver bevuto il caffè, tira fuori il cucchiaino dalla tazza. ( Norm Crosby )
  • A riempire una stanza basta una caffettiera sul fuoco. ( Erri di Luca )
  • Le giornate dovrebbero iniziare con un abbraccio, un bacio, una carezza e un caffè. Perché la colazione deve essere abbondante. ( Charles Schulz )
  • Il caffè è il balsamo del cuore e dello spirito. ( Giuseppe Verdi )
  • Il caffè deve essere caldo come l’inferno, nero come il diavolo, puro come un angelo e dolce come l’amore. ( Principe Talleyrand )
  • Gli uomini sono come il caffè. I migliori sono carichi, caldi e possono tenerti su tutta la notte. ( Susan Savannah )
  • Tutto passa in questo mondo, salvo i caffè nei cattivi filtri. ( Alphonse Allais )

cooltext1922558938

If I were- Tag

fatamadrinablog-300x183

La amica bloody ivy del blog Niente Panico ha ideato questo nuovo tag che consiste in una lunga intervista sul modello ” se io fossi “, immaginando che chi si iscrive ad un blog per seguirlo, sia anche interessato a conoscere meglio il blogger.

Ringrazio ancora una volta a Dora, che più che una semplice blogger la sento un’amica, percepisco in lei la sincerità e un cuore grande, del blog Almeno Tu…

Regole:

  • Mantenere la immagine all’inizio di questo post
  • Citare il paziente zero da cui è partito il tag bloody ivy e da chi siete stati nominati: Dora Buonfino di Almeno Tu.

  • Rispondere nel modo più breve possibile
  • Nominare almeno 10 blog e avvisarli.

Se tu fossi un romanzo? Anna Karenina di Lev Tolstoj

Se tu fossi un film? Dirty Dancing

Se tu fossi cattivo, dannatamente cattivo? Il diavolo

Se tu fossi una musica? Qualunque purché ballabile

Se tu fossi una fiaba? Cenerentola

Se tu fossi un’opera d’arte? La Gioconda di Leonardo da Vinci

Se tu fossi un artista? Veronica Castro, ho guardato tutte le sue telenovele

Se tu fossi una poesia? Poema numero XX di Pablo Neruda

Se tu fossi una frase? Tutte le famiglie felici si assomigliano fra di loro, quelle infelici lo sono a modo suo. Tolstoj

Se tu fossi un personaggio storico? Basta che non sia un matematico, chiunque

Se tu fossi un mezzo di trasporto? Una carrozza

Se tu fossi una città? Parigi, perché è infinitamente bella

Se tu fossi un personaggio dei fumetti? Ops!

Se tu fossi un colore? Rosso

Se tu fossi un profumo? J’adore, di Dior

Se tu fossi un suono della natura? Il mare

Se tu fossi un fiore? Rosa

Se tu fossi un animale? Cavallo

Se tu fossi una pianta? Salice Piangente

Se tu fossi una pizza? Crudo e rucola

Se tu fossi un dolce? Tiramisù, a caso, non ne ho uno…

Se tu fossi una bevanda? Vino rosso

Se tu fossi una salsa o un condimento per le patatine fritte? Senape

Nomine:

https://volodirondine.wordpress.com

https://ordineecaos.wordpress.com

https://nazariadb.wordpress.com

https://danieleconventi.wordpress.com

gecolife.com

https://violetadyliopinionistapercaso.wordpress.com

https://pietropontrelli.wordpress.com

https://ilmondodimaia.wordpress.com

https://mtartbox.wordpress.com

https://libridicioccolato.wordpress.com

Buon divertimento e grazie per avermi pensato, sono onorata!

Tag estivi… Ci divertiamo un po’!

e5ec2-1

Sono stata nominata da Dora Buonfino di almenotu.wordpress.com

Le regole sono:

  • Rispondere alle 10 domande
  • Porre 10 domande ad atri blogger

Come definiresti il tuo blog in 5 aggettivi

Trasparente-Letterario-Culinario-Modaiolo-Pretenzioso

E te stessa?

Sincera-Onesta- Testarda-Amica-Diffidente

A cosa non rinunceresti mai?

Alla lettura di un buon libro

Cosa ti fa arrabbiare?

La falsità della gente

Cosa ti rilassa?

Il mare

Quale libro rileggeresti all’infinito?

Anna Karenina, di Tolstoj

Quale film suggeriresti a chiunque?

Non sono tanto da film, ma visto che devo suggerirlo a chiunque: Cinema Paradiso.

Hai mai pianto di gioia?

Credo di no…

La più brutta figura che hai fatto?

Da piccola, durante una competizione di nuoto, portavo il cartellone prima della gara col nome del nostro paese e il club, ho perso durante la sfilata il pareo. Mi sono vergognata tantissimo e ho dovuto cedere il posto alla seconda.

A quante persone sorridi ogni giorno?

A pochissime

Nomino:

nazariadb.wordpress.com

grembiuledacucina.wordpress.com

feritoamorte.wordpress.com

ilpescatoridiastri.wordpress.com

territoridel900.wordpress.com

gecolife.com

cix79.wordpress.com

solo1altrariga.wordpress.com

removalitutto.wordpress.com

tommasoocchiogrosso.wordpress.com

Le mie domande:

  1. Cosa vi rattrista di più? ( Senza pensare più di tanto )
  2. Cosa vi rende più felici? ( Senza pensare più di tanto )
  3. Avete una religione?
  4. Seguite le mode? ( in qualunque campo, no solo abbigliamento )
  5. I valori secondo voi, contano ancora?
  6. Il vostro libro preferito?
  7. Vini o coktail?
  8. Vi piace di più il mattino, il pomeriggio o la sera? Perché?
  9. A chi vi piacerebbe assomigliare? ( non potete dire a nessuno, quindi scegliete! )
  10. Carne o pesce?

cooltext1922558938

Gioco, domande e risposte…

e5ec2-1

Ops! Sono stata nuovamente nominata, questa volta da A Place For My Head.

Allora le regole sarebbero le seguenti:

  • Usare la immagine qua sopra
  • Rispondere alle 10 domande
  • Nominare altri 10 blog
  • Porre 10 domande a questi blogger.

Io ringrazio chi mi ha nominata, non nominerò nessuno, perché non seguo tantissimi blog, perché altrimenti mi concentro su nessuno. Comunque in generale do un’occhiata a tutti! 😉

  1. Come nasce la idea del tuo blog?Non lo so, credo che essendo una che passa tanto tempo su internet, era solo questione di tempo; e poi mi piace mettermi in gioco.

 2. Hai mai realizzato o vorresti avere un vlog su you tube?

Sì certo. Purtroppo la tecnologia mi batte 😦

3. Se potessi creare un altro blog quale argomento tratteresti? 

Intanto posso, solo che ci va tanto tempo dietro a un blog. Comunque credo che : cucina, moda. Come vedete campi molto simili fra di loro.

4. Preferisci scrivere o leggere?

Leggere

5. C’è un attore o attrice famosa che proprio non sopporti?

No!

6. Qual’è il genere cinematografico che aboliresti definitivamente?

Non mi piacciono gli horror, ma da qui ad abolirli…

7. C’è un film che ti piace particolarmente?

No

8. Cinema, televisione o radio. Se potessi salvare uno di questi tre media, quale salveresti?

Cinema

9. Ritieni che il panorama cinematografico sia particolarmente saturo? E se sì, per quale motivo?

Credo di sì, troppo di tutto di poca qualità.

10. Se avessi la possibilità di esprimere un desiderio, quale sarebbe?

Beh, se lo dico che desiderio sarebbe!