I primi amori / Primeros amores

Seduta davanti alla porta della scuola, con la testa abbassata, forse piangeva.

Era stata quella la mia impressione vedendola. Avrà avuto sui quindici anni.

A quella età le delusione d’amore ci fanno spesso compagnia, non credo la preoccupasse l’ambito scolastico.

E mai possibile? O sì, lo è…

Proverò a immaginare come è andata.

Lei si è innamorata follemente di lui, forse era alla sua prima esperienza in campo amoroso.

Lui di qualche anno più grande la rassicurò in tutto.

” Sei la donna della mia vita ” e tante altre belle frasi.

” Non ho mai conosciuto nessuno come te, sono felice d’averti incontrata.”

Fin qua tutto abbastanza normale, se si ignorano alcuni particolari.

Lui probabilmente era fidanzato, o ne usciva già con altre due ragazze; e a tutte quante raccontava le stesse cose.

Solo che il Don Giovanni di turno non tiene mai in considerazione, che di una di queste ragazze si può innamorare veramente. Si, alla fine va a finire sempre così.

Loro soffrono, piangono lacrime amare, promettono a se stesse di non fidanzarsi mai più, se direbbe che sono senza speranze. Distrutte per sempre!

Bene, ci siete cascati? Non è così.

Perché le donne sanno sempre rialzarsi, sono forti e combattive, qualcuna anche un po’ stupida, però va beh. Capitolo a parte.

Il finale di questa storia e abbastanza scontato; la ragazza che ora piange davanti alla scuola, domani probabilmente sorriderà al ricordo di lui.

Forse sono ancora amici, a volte si parlano.

Lei ha dato una svolta alla sua vita, lui vorrebbe che la storia avesse ancora dei puntini di sospensione.

Entrambi sono cambiati, troppo tardi.

Adolescenti-tristi2-300x225

Sentada adelante de la puerta de la escuela, con la cabeza baja, creo lloraba.

O al menos esa fue mi impresiòn vièndola. Habrà tenido màs o menos quince años.

A esa edad las delusiones de amor nos hacen seguido compañìa, no pienso que haya estado preocupada por el ambiente escolàstico.

Es posible, a esa edad? O si, lo es…

Pruebo a imaginar como sucediò.

Ella se enamorò locamente de èl. Y a lo mejor era a su primer experiencia en campo de amor.

El de algunos años màs grande, le daba seguridad y la tranquilizò en todo.

” Sos la mujer de mi vida ” y tantas otras bellas frases.

” Nunca conocì a nadie como vos, me siento feliz de haberte encontrado “.

Hasta acà todo bastante normal, si se ignoran algunos particulares.

Probablemente èl tenìa novia, o salìa ya con otras dos chicas; a todas les contaba las mismas cosas.

Solo que el Don Juan de turno, no tuvo nunca en consideraciòn que de una de esas chicas, se podìa enamorar de verdad. Si, al final termina siempre asì.

Ellas sufren, lloran làgrimas amargas, prometen a sì mismas que nunca màs se van a poner de novias, se dirìa que perdieron cada esperanza. Destruìdas para siempre!

Bien, se lo creyeron? No es asì.

Porque las mujeres saben siempre levantarse, son fuertes y luchadoras, algunas un poco estùpidas, pero bueno. Capìtulo a parte.

El final de èsta historia es demasiado superficial, la adolescente que ahora llora adelante de la escuela, en futuro sonreirà al recuerdo de èl.

A lo mejor son todavìa amigos, quizàs se hablan cada tanto.

Ella hizo su vida; èl quisiera que la historia tuviese aùn puntos suspensivos.

Los dos cambiaron, demasiado tarde.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...