Questione di sveglia

Cosa fate quando non sapete cosa fare?

Una domanda alla che quasi tutti risponderanno: con tutte le cose che ho da fare, non ho neanche il tempo di pensare!

Ma io non ci credo. Ne vedo così tanta di gente annoiata, svogliata, triste; e vedendoli devo riconoscere che mi intristisco anche io. Non avete tempo?

Muoversi di fretta non vuol dire necessariamente avere molte cose da fare. Perché chi ha molte cose da fare, normalmente non ha il tempo di fermarsi al bar a prendere il caffè, perché appunto ha tante cose da fare! Svegliarsi mezz’ora prima la mattina evita alle persone di prendersi un disgustoso caffè al bar, anche nei migliori dei bar!

Non me ne vogliano i baristi, ma se dopo bisogna andare di corsa al lavoro il tuo caffè sarà il peggiore di tutti i caffè!

Ma perché bisogna andare di corsa al lavoro? Per lo steso motivo di prima, perché non volete anticipare la sveglia!

E così dopo il caffè, di corsa in macchina perché avete sempre tante cose da fare, e tutti sappiamo che le cose non si fanno da sole! Giusto?

In coda al semaforo iniziate a sbuffare. E voi direte come fa a sapere che sono in coda al semaforo? Non lo so, ma suppongo che se sbuffi, è perché sei in coda e temi di arrivare in ritardo, sempre per il solito motivo, la sveglia!

A questo punto arrivi finalmente al posto di lavoro, terribilmente stressata/o e cosa fai? Vai a prenderti un’altro caffè perché la tua giornata che non è ancora cominciata prevede un sacco di cose da fare! 

Già… e sono tutte lì che ti aspettano, e resteranno lì anche domani e dopodomani.

Lo sai perché? Perché non ti decidi ad anticipare la sveglia di mezz’ora, perché in realtà ti piace andare di corsa, faticare a finire, arrabbiarti di prima mattina.

Perché lo stress si è trasformato in parte della tua vita, della tua routine e non sai più vivere senza.

Facile a dirlo quando non hai un cavolo da fare! ( lo so che lo hai pensato ).

E chi ti dice che io non ho un cavolo da fare? Non sarebbe più onesto pensare che io faccia parte di quella categoria di persone che imposta la sveglia mezz’ora prima?

Ma naturalmente tu non hai tempo per pensare, è così mentre tu dormi, la mia cucina odora già di caffè, di pane caldo appena tostato, di genuinità e di serenità! 

Merito della sveglia? Non credo, ma te lo lascio pensare, purché lo fai in fretta, altrimenti potresti perdere il ritmo! 😉

Vanina G. Rodrigo

9 pensieri su “Questione di sveglia

  1. Ma non ti sembra presuntuoso e arrogante credere di sapere della vita degli altri? Io, per esempio, mi sveglio in tempo, mi leggo qualche pagina per ricordare dove ero rimasta la sera prima, mi prendo il caffè a letto con mio marito, sistemo i gatti, la cucina, metto avanti il pranzo e le commissioni del mattino (prima del lavoro), vado dal fornaio e n banca ma non faccio file al semaforo perchè esco in bicicletta, mi prendo un caffè al bar (decaffeinato) solo per scambiare due parole con mio nipote e sua moglie, salgo al lavoro, ne esco, faccio le cose di casa e del giardino…. e se voglio cazzaggiare su internet lo faccio dopo le 22 perchè prima non ho davvero tempo!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...